Signore, quando…

Con queste parole di speranza la redazione di A occhi aperti augura ai suoi affezionati lettori un NATALE profondamente sereno.

Signore nostro Dio!

Quando la paura ci prende,

non lasciarci disperare!

Quando siamo delusi,

non lasciarci diventare amari!

Quando siamo caduti,

non lasciarci a terra!

Quando non comprendiamo più niente

e siamo allo stremo delle forze,

non lasciarci perire!

No, facci sentire

la tua presenza e il tuo amore

che hai promesso

ai cuori umili e spezzati

che hanno timore della tua parola.

È verso tutti gli uomini

che è venuto il tuo Figlio diletto,

verso gli abbandonati:

poiché lo siamo tutti,

egli è nato in una stalla e morto sulla croce.

Signore,

destaci tutti e tienici svegli

per riconoscerlo e confessarlo.

 

Karl Barth