Articoli

L'immaginazione cristiana

"Il Cristianesimo in Occidente potrà fiorire solo se riusciremo a coinvolgere l’immaginazione dei nostri contemporanei. Non credo che l’ateismo ci offra tanto una sfida intellettuale, quanto piuttosto una sull’immaginazione". Testo di una conferenza del domenicano Timothy Radcliffe alla facoltà teologica San Bonaventura su un tema decisivo per la nuova evangelizzazione.


Leggi tutto...

Come votano i vescovi?

Nell'avvicinarsi delle elezioni politiche, uno degli elementi del quadro è l'attenzione per le posizioni della gerarchia cattolica. Segno di un laicato che si sente ancora sotto tutela, dopo anni in cui, soprattutto nell'era Ruini, i vertici dell'episcopato hanno gestito in prima persona il rapporto con il mondo politico. E' un deficit ecclesiale, perché toglie ai battezzati l'esercizio pieno di un loro "ministero secolare", e allo stesso tempo un deficit di laicità della nostra politica, troppo attenta a negoziare con l'istituzione e a compiacerla.

 

Sono emerse sostanzialmente tre posizioni, a cavallo tra il 2012 e il 2013; è un quadro più variegato rispetto al passato. Ufficialmente, nessuno si schiera, ma ci sono dei segnali chiari.

Leggi tutto...

Dialogo interreligioso: segno dei nostri tempi

(di Giordano Frosini, dal sito ViandantiLa diversità delle religioni accompagna da sempre il cammino dell’uomo, ma oggi sta succedendo qualcosa di inedito rispetto anche al passato più recente: i confini si sono confusi; i credenti si sono avvicinati fino a mescolarsi insieme; volenti o nolenti, le religioni sono state costrette a fare i conti anche con questo effetto, tutt’altro che secondario, al seguito della globalizzazione.

Leggi tutto...

Una speranza per tutti

Il segno che i pastori ricevono dall’annuncio degli angeli è di una semplicità estrema, un segno povero, un segno appartenente all’umanità povera: nasce un bambino ma nella povertà di una stalla, nasce un bambino, figlio di una povera coppia di sposi, nasce un bambino cui è stata negata l’ospitalità. Il segno del Natale è tutto qui! Eppure, il bambino è proclamato Messia: Salvatore e Signore è un povero bambino, figlio di poveri, nato nella povertà!

Leggi tutto...

Ciao e buon volo, don Federico

Un saluto di cuore a don Federico Bragonzi, partito oggi per una nuova esperienza missionaria in Uruguay, che vede l'avvio di una collaborazione stabile tra le diocesi di Crema e Lodi.

 

Accompagniamolo nella preghiera.

Alla mia Chiesa, umiliata e ferita

Lettera del vescovo Oscar Cantoni alla diocesi di Crema, dopo il decreto del 9 dicembre riguardante don Mauro Inzoli.

Leggi tutto...

Il sacramento della tavola

Voi monaci mangiate come se diceste la Messa.

Leggi tutto...